• RFID tags

Le etichette RFID contengono un’antenna che le permette di ricevere e rispondere a richieste di radio frequenza da un lettore RFID. Il microchip contenuto in un’etichetta RFID può essere danneggiato dalla carica elettrostatica. Solitamente le cariche statiche si riscontrano nelle operazioni di stampa/produzione tra la zona di ingresso e l’avvolgimento. Le cariche sono generate dal contatto e separazione del film dal rullo di svolgimento, dal percorso del materiale tra i vari rulli e stazioni di lavorazione mentre il materiale viaggia attraverso la macchina da stampa o converting. Sfortunatamente i circuiti delle etichette RFID possono non essere abbastanza resistenti all’esposizione alle cariche statiche.

EP-Sh-N barre antistatiche